NEWS

3 Marzo 2020

POLITICHE SOCIALI, AL VIA I TIROCINI FINALIZZATI ALL’INCLUSIONE SOCIALE

Sono sei i soggetti beneficiari del programma PON di inclusione sociale. Il progetto, seguito dal Sindaco Antonio Giuliano e dall’assessore alle Politiche Sociali Eliana Malfeo, permetterà alle sei figure selezionate di svolgere tirocini formativi nel campo della pubblica utilità.
Iniziato nella giornata di ieri, i beneficiari del progetto vivranno un’esperienza finalizzata alla verifica, allo sviluppo e al miglioramento delle competenze operative e dell’autonomia, orientata a far apprendere le regole proprie del mondo del lavoro e a un graduale adattamento ad esse.
Per ciascun tirocinante sono previsti incarichi da 20 ore settimanali dalle ore 09.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì con un’indennità di partecipazione lorda mensile pari a 500,00 euro, sulla base dell’attività svolta, in conformità alla normativa di riferimento.

Ultimi articoli

NEWS 4 Luglio 2022

PATTO DI AMICIZIA GIFFONI VALLE PIANA – TAN-TAN MARTEDI’ 5 LUGLIO

La sottoscrizione del Patto di Amicizia e la volontà di poter allargare i propri confini.

AVVISI 4 Luglio 2022

AVVISO PUBBLICO – SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE SOCIALE ANZIANI E DIVERSAMENTE ABILI

L’assessore alle Politiche Sociali Eliana Malfeo rende noto che è stato indetto l’avviso pubblico per l’acquisizione di richieste d’accesso al Servizio di Assistenza Domiciliare a carattere Socio-assistenziale per anziani e diversamente abili.

NEWS 30 Giugno 2022

GIFFONI PIANGE CARLO ANDRIA

Giffoni Valle Piana saluta Carlo Andria, personaggio storico della nostra Città, per tre volte Sindaco (dal 1975 al 1977, dal 1978 al 1979 e dal 1982 al 1983) e scomparso quest’oggi all’età di 83 anni.

BANDI E CONCORSI 28 Giugno 2022

ORDINANZA SINDACALE N.15/2022 – UTILIZZO ACQUA POTABILE

Con l’Ordinanza Sindacale n.15 del 27 giugno 2022, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA è fatto divieto assoluto, per il periodo dal 28 giugno 2022 al 30 settembre 2022, nel territorio di Giffoni Valle Piana di UTILIZZARE L’ACQUA POTABILE erogata dalla rete comunale di distribuzione per usi diversi da quello civile-domestico, con particolare riferimento all’utilizzo dell’acqua per:  irrigazione/innaffiamento campi, orti, giardini, prati e ogni spazio privato, riempimento piscine, lavaggio vetture (con esclusione di mezzi d’opera e agricoli) ed altri utilizzi impropri e, comunque, diversi dalle normali necessità domestiche ed igieniche.

torna all'inizio del contenuto