AVVISI

1 Ottobre 2020

UFFICIO ELETTORALE – AVVISO AGGIORNAMENTO ALBO PRESIDENTE DI SEGGIO

(CLICCA QUI PER IL MODULO)

AVVISO 

IL SINDACO

Visto l’art. 1 della legge 21 marzo 1990 n. 53, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 68 del 22 marzo 1990, che prevede l’istituzione dell’Albo delle persone idonee all’Ufficio di Presidente di Seggio elettorale e l’aggiornamento del predetto Albo, entro il mese di OTTOBRE di ogni anno,

I N V I T A

gli elettori in possesso dei requisiti richiesti dalla legge e che abbiano interesse ad essere inseriti nell’Albo delle persone idonee all’Ufficio di Presidente di Seggio Elettorale a presentare domanda entro il 31 ottobre 2020 presso questo Comune.

Si precisa che l’inclusione nel predetto Albo è subordinata al possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado e che nella domanda devono indicarsi data di nascita, titolo di studio, residenza, professione, arte o mestiere.

Per il ritiro dei modelli di domanda e per ogni altra informazione, gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Elettorale Comunale; in alternativa è possibile scaricarli dal sito del comune www.comune.giffonivallepiana.sa.it

 

Dalla Residenza Municipale, li 01 ottobre 2020

Il Sindaco
Antonio Giuliano

 

 

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto