NEWS

13 Giugno 2019

RIQUALIFICAZIONE EX SCUOLA DELLA FRAZIONE CURTI: DALLA REGIONE CAMPANIA ARRIVANO 498MILA EURO

Con il Decreto Dirigenziale numero 101 del 10/06/2019 la Regione Campania ha finanziato il progetto che prevede l’adeguamento e l’ammodernamento della scuola materna- elementare sita nella frazione Curti del comune di Giffoni Valle Piana, ormai abbandonata da anni.

 

Si tratta di un altro risultato importante ottenuto dall’Amministrazione Giuliano. Un progetto ambizioso, seguito e portato avanti dall’assessore Eliana Malfeo e dal consigliere Giovanni Giannattasio, rientrato nel PSR 2014-2020 regionale e nello specifico nella tipologia di intervento 7.4.1 “Investimenti per l’introduzione, il miglioramento, l’espansione di servizi di base per la popolazione rurale”, ottenendo un finanziamento da 498mila euro.

 

Nel ripristino dell’impianto è prevista la formazione di un servizio socio-assistenziale che offre la possibilità di creare una struttura atta all’accoglienza di bambini in età compresa tra i sei mesi e i tre anni, a vantaggio delle mamme lavoratrici. Il progetto prevede, inoltre, un centro diurno polifunzionale che fornirà assistenza per ragazzi compresi fra i sei e i quattordici anni.

 

Il piano di investimento  consentirà di garantire una  fruibilità della struttura e soprattutto darà nuovo slancio all’intera frazione.  In generale, dal punto di vista strutturale, le operazioni previste non comporteranno alcun impatto all’ambiente circostante ma si concentreranno sull’adeguamento funzionale e superamento delle barriere architettoniche, riqualificazione energetica con l’installazione dei pannelli fotovoltaici, sostituzione degli impianti idrico ed elettrico, manutenzione straordinaria della copertura esterna.

 

“Questa è l’ennesima dimostrazione del grande lavoro svolto da questa Amministrazione – il pensiero del sindaco Antonio Giuliano -. La riqualificazione della vecchia scuola di Curti era una delle promesse fatte in campagna elettorale. Un lavoro lungo e senza sosta,  grazie al quale Giffoni offrirà ai propri cittadini nuovi servizi”.

 

“L’obiettivo è quello di favorire la crescita e l’arricchimento sociale promuovendo attività ricreative che rappresentino opportunità d’incontro, di socializzazione, sostegno alla crescita e al recupero scolastico – le dichiarazioni dell’assessore con delega alle politiche sociali e politiche giovanili Eliana Malfeo”.

 

“Siamo orgogliosi e fieri del lavoro svolto – le parole del consigliere Giovanni Giannattasio -. Questo è un progetto a cui tenevamo tanto perché recuperiamo un immobile su cui si doveva intervenire da tempo e dotiamo le frazioni superiori del nostro territorio di nuovi servizi a favore delle famiglie”.

 

Ultimi articoli

AVVISI 22 Settembre 2022

AVVISO – MENSA SCOLASTICA A.S. 2022-2023

ATTENZIONE – PER SCARICARE I MODELLI CLICCA SUI LINK DI SEGUITO: Istanza INFANZIA Istanza PRIMARIA tempo prolungato AVVISO Da Venerdì 23 Settembre 2022, è possibile iscriversi al servizio di Mensa Scolastica 2022-2023 e ritirare i ticket/blocchetti presso l’Ufficio Istruzione del Comune di Giffoni Valle Piana.

NEWS 20 Settembre 2022

“ULTRAS SALERNO – UN’ALTRA STORIA”, QUESTA SERA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO PRESSO LA GIFFONI MULTIMEDIA VALLEY

Un intenso viaggio nella storia della Salernitana. Si terrà domani sera, martedì 20 settembre alle ore 19:30 nella meravigliosa cornice della Giffoni Multimedia Valley di Giffoni Valle Piana, la prima tappa nei Picentini della presentazione del libro “Ultras Salerno – Un’altra storia”, scritto dai giornalisti Umberto Adinolfi, Dario Cioffi e Mario De Fazio, edito da Saggese Editori.

AVVISI 20 Settembre 2022

AVVISO MANIFESTAZIONE D’INTERESSE ALLA STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO PER DIPENDENTI A TEMPO DETERMINATO PRESSO IL COMUNE DI GIFFONI V.P., CATEGORIA “C”, PROFILO ISTRUTTORE DI VIGILANZA

Avviso pubblico per la presentazione dei lavoratori, che hanno prestato attività lavorative con rapporto di lavoro a tempo determinato presso il comune di Giffoni Valle Piana della manifestazione d’interesse alla stabilizzazione con contratto di lavoro a tempo indeterminato, finalizzata alla copertura di 1 posto di categoria “C” con profilo professione di Istruttore di vigilanza.

torna all'inizio del contenuto