AVVISI

15 Dicembre 2021

BUONI SPESA DICEMBRE 2021

L’Amministrazione Comunale avvisa la cittadinanza che è in corso l’invio delle comunicazioni riservate esclusivamente ai beneficiari dei “Buoni Spesa”. Il messaggio, via sms o via mail a seconda dei dati comunicati in fase di registrazione della domanda, permetterà ai cittadini assegnatari di poter accedere nella propria area dedicata per verificare il benefit attribuito e stampare i voucher da 5 e 10 euro.
 
Per scoprire l’esito dell’istruttoria:
1. clicca al link -> https://www.attivitasociali.it/giffonivallepiana
2. clicca su “apri la domanda e verifica lo stato dell’istruttoria”
3. inserisci il codice fiscale e il codice della domanda per entrare nell’area personale;
4. successivamente stampa i buoni spesa.
 
Gli assegnatari dei “Buoni Spesa” dovranno stampare autonomamente i voucher, spendibili esclusivamente negli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa.
 
Si comunica inoltre che, in virtù del numero di richieste pervenute, nelle prossime settimane verranno messi a disposizione nuovi fondi per permettere a tutti i richiedenti di poter usufruire dei “Buoni Spesa”.
 
L’Assessora alle Politiche Sociali Eliana Malfeo

_________________________________________________________________

ATTIVITA’ COMMERCIALI: All’interno delle comunicazioni recapitate nelle scorse ore a tutti gli esercizi commerciali aderenti sono state inserite le istruzioni con rispettivi codici e password identificativi da inserire sulla piattaforma.

. Per il riconoscimento dei voucher:

 

______________________________________________________________________________

 
15 Dicembre 2021 – Il Sindaco Antonio Giuliano, l’Assessore alle Politiche Sociali Eliana Malfeo e l’Amministrazione Comunale comunicano che da domani, giovedì 16 dicembre, è possibile inoltrare la domanda per i “Buoni Spesa” utilizzabili per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità.
 
CHI PUO’ FARE DOMANDA?
Tutti i cittadini residenti a Giffoni Valle Piana che sono in possesso di un’attestazione ISEE in corso di validità (anche ISEE corrente) di valori pari o inferiore a 9.360,00 euro.
 
In caso di nuclei familiari con eguale reddito e numero di componenti sarà data priorità ai nuclei familiari con:
– figli minori di 3 anni;
– figli minori di 18 anni.
 
MODALITA’ E TERMINI DI CONSEGNA DELLA DOMANDA
Si può presentare la domanda esclusivamente online sul portale https://www.attivitasociali.it/giffonivallepiana/ (ATTIVA DALLE ORE 09.00 DI DOMANI, GIOVEDI’ 16 DICEMBRE)
 
Sarà possibile presentare le domande a partire da domani, giovedì 16 dicembre 2021. Il termine ultimo è fissato per le 23.59 lunedì 20 dicembre 2021.
 
MODALITA’ DI ASSEGNAZIONE
I buoni spesa verranno erogati per un massimo di 300 euro per nucleo familiare

PER ACCEDERE AL PORTALE E PRESENTARE LA DOMANDA CLICCA SUL LINK

https://www.attivitasociali.it/giffonivallepiana/

Clicca QUI per il bando

Ultimi articoli

NEWS 4 Luglio 2022

PATTO DI AMICIZIA GIFFONI VALLE PIANA – TAN-TAN MARTEDI’ 5 LUGLIO

La sottoscrizione del Patto di Amicizia e la volontà di poter allargare i propri confini.

AVVISI 4 Luglio 2022

AVVISO PUBBLICO – SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE SOCIALE ANZIANI E DIVERSAMENTE ABILI

L’assessore alle Politiche Sociali Eliana Malfeo rende noto che è stato indetto l’avviso pubblico per l’acquisizione di richieste d’accesso al Servizio di Assistenza Domiciliare a carattere Socio-assistenziale per anziani e diversamente abili.

NEWS 30 Giugno 2022

GIFFONI PIANGE CARLO ANDRIA

Giffoni Valle Piana saluta Carlo Andria, personaggio storico della nostra Città, per tre volte Sindaco (dal 1975 al 1977, dal 1978 al 1979 e dal 1982 al 1983) e scomparso quest’oggi all’età di 83 anni.

BANDI E CONCORSI 28 Giugno 2022

ORDINANZA SINDACALE N.15/2022 – UTILIZZO ACQUA POTABILE

Con l’Ordinanza Sindacale n.15 del 27 giugno 2022, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA è fatto divieto assoluto, per il periodo dal 28 giugno 2022 al 30 settembre 2022, nel territorio di Giffoni Valle Piana di UTILIZZARE L’ACQUA POTABILE erogata dalla rete comunale di distribuzione per usi diversi da quello civile-domestico, con particolare riferimento all’utilizzo dell’acqua per:  irrigazione/innaffiamento campi, orti, giardini, prati e ogni spazio privato, riempimento piscine, lavaggio vetture (con esclusione di mezzi d’opera e agricoli) ed altri utilizzi impropri e, comunque, diversi dalle normali necessità domestiche ed igieniche.

torna all'inizio del contenuto