NEWS

24 Marzo 2020

“S.O.S. GIFFONI”, DA DOMANI AL VIA L’INIZIATIVA SOLIDALE DI CONSEGNA DI BENI DI PRIMA NECESSITA’ A DOMICILIO PER I CITTADINI IN DIFFICOLTA’

Una nuova iniziativa solidale per sconfiggere insieme l’emergenza Coronavirus. Sarà attivo da domani il servizio “S.O.S. GIFFONI”, il progetto voluto dal Sindaco Antonio Giuliano e dall’intera Amministrazione Comunale per prestare aiuto ai concittadini a rischio o impossibilitati negli spostamenti per acquistare generi alimentari, beni di prima necessità e farmaci.

Da qui, in collaborazione con le associazioni “Pro Curti”, “C.N.G.E.I.”, “Il Gabbiano” , “South Land” e “Soccorso Montano Dedalo”, la scelta di dare il via al progetto “S.O.S. GIFFONI”. Attraverso il numero verde 3533297087, i cittadini bisognosi, nelle categorie maggiormente esposte al pericolo contagio, potranno chiedere aiuto e, attraverso i tanti volontari coinvolti, avranno la possibilità di poter ricevere a casa i beni di prima necessità richiesti dal lunedì al venerdì dalle ore 09 alle ore 13.

“In questo periodo di grande emergenza la comunità giffonese ha saputo stringersi in un unico abbraccio ed essere solidale – ha dichiarato il sindaco Antonio Giuliano -. S.O.S. Giffoni è un progetto voluto fortemente dal sottoscritto e dall’Amministrazione Comunale. Un ringraziamento speciale va alle associazioni che hanno deciso di affiancarci in questa iniziativa, fondamentali con i loro volontari per permettere alle categorie a rischio di evitare di scendere in strada e salvaguardarsi dal rischio contagio”.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto