NEWS

22 Agosto 2019

PICENTINI FOOD EXPERIENCE, OGGI LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE

Si terrà questo pomeriggio alle ore 19:30 presso l’Ostello del Borgo Medievale di Terravecchia, la conferenza stampa di presentazione della terza edizione del “Picentini Food Experience”. La manifestazione, in programma nel weekend dal prossimo 30 agosto all’ 1 settembre, legherà i sapori tradizionali del nostro territorio con tre serate all’insegna del divertimento e dell’intrattenimento.

 

L’evento è organizzato dall’associazione” Picentini Experience” e patrocinato dalla Regione Campania, comune di Giffoni Valle Piana e Giffoni Sei Casali, Gal Colline Salernitane, Comunità montana Monti Picentini, Pro Loco di Giffoni Valle Piana e dall’Unione Nazionale Pro Loco d’Italia.

 

Al tavolo saranno presenti il sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano e l’assessore esterno con delega ai Grandi Eventi Luigi Tedesco. Interverranno inoltre Renato Torretta (BLAZON-blockchain per la tutela del Made in Italy) ed Irma Brizi (per la Condotta Slow Food dei Picentini). Previsto uno Show cooking a cura dello chef Giuseppe Zaccaria del ristorante “Dal Pescatore” (Vietri Sul Mare).

 

Chiusura affidata a Silvio Tedesco, presidente dell’associazione “Picentini Experience” che illustrerà il programma dettagliato dell’evento. Nel corso della conferenza stampa è prevista una degustazione di prodotti tipici.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto