NEWS

1 Giugno 2019

DOMENICA 2 GIUGNO LA XXIX EDIZIONE DI BICINSIEME

Ritorna l’appuntamento con “Bicinsieme”. Domenica 2 giugno alle ore 08.00 da Piazza Umberto I partirà la ventinovesima edizione della manifestazione aperta a tutti i ciclisti giffonesi. L’evento, organizzato dall’associazione “Pro Loco”, con l’ausilio del CSI e patrocinato dal comune di Giffoni Valle Piana e dal GAL Colline Salernitane, permetterà a tutti gli amanti delle passeggiate a due ruote di poter vivere una domenica all’insegna del divertimento e dell’aggregazione. La manifestazione è stata inserita nella panorama nazionale della “Giornata Nazionale dello Sport” organizzata dal Coni proprio nella giornata del 2 giugno.

La passeggiata avrà come raduno iniziale la centrale Piazza Umberto I. I ciclisti, con obbligo di indossare il caschetto di protezione, avranno in dote la maglietta celebrativa dell’evento di colore bianco, rosso e verde in onore della Festa della Repubblica prima di passeggiare per i Picentini. Il percorso infatti prevederà il passaggio anche nelle località Capitignano e Prepezzano del comune di Giffoni Sei Casali, prima del ritorno in città con sosta ristoro nella zona P.I.P. di Santa Maria a Vico. La carovana passerà per le strade di Vassi, Corso Vittorio Emanuele prima di concludere la propria marcia al punto di partenza. Al termine della manifestazione verranno premiati il ciclista più giovane, il più anziano e il nucleo familiare più numeroso.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto