AVVISI

6 Agosto 2020

INDIVIDUAZIONE TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO

Riferimenti normativi: (art. 2 c. 9 bis della L. n. 241/90) – (art 1, c. 1, del DL n. 5/2012) – (L. n. 35/2012) – (D. del PCM n. 58/2013)

Ai sensi dell’art.2 comma 9 bis della legge 241/90, modificato dall’art 1, comma 1, del decreto legge 5/2012 convertito in legge n. 35/2012, il Comune di GIFFONI VALLE PIANA, con Decreto Sindacale n. 18 del 05.08.2020, ha attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia del responsabile dei procedimenti alla:


Cosa fare, come e chi

Ai sensi dell’articolo 2 della Legge n.241/1990 modificata dalla L. n. 69/2009 ove il procedimento consegua obbligatoriamente ad un’istanza, ovvero debba essere iniziato d’ufficio, le pubbliche amministrazioni hanno il dovere di concluderlo mediante l’adozione di un provvedimento espresso.

Quando presentare la richiesta
La richiesta va presentata qualora siano trascorsi i termini per la conclusione del procedimento, ed il Responsabile dello stesso non ha ancora emanato il provvedimento finale.

Chi può presentare la richiesta
La richiesta può essere presentata esclusivamente da chi è in attesa del provvedimento finale di un procedimento da lui avviato.

Come si presenta
La richiesta di attivazione del potere sostitutivo può essere presentata:

  • direttamente all’Ufficio Protocollo
  • per raccomandata, indirizzata a:
    Comune di GIFFONI VALLE PIANA
    Ufficio Protocollo
    Via Vignadonica, n. 19
    84095 GIFFONI VALLE PIANA (SA)
  • per posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo:
    protocollogiffonivallepiana@pec.it

Termini per la conclusione
I termini per la conclusione del procedimento decorrono dall’inizio del procedimento d’ufficio o dal ricevimento della domanda, se il procedimento e’ ad iniziativa di parte.
I procedimenti amministrativi devono concludersi entro il termine di trenta giorni nei casi in cui disposizioni di legge non prevedono un termine diverso (decreto del PCM n.58/2013).

Costi
La presentazione della richiesta di intervento del potere sostitutivo è gratuita.

Informazioni utili
Sono esclusi i procedimenti tributari e in materia di giochi pubblici per i quali valgono le particolari norme che li disciplinano.

 

Decreto n. 18 del 05 agosto 2020.Dott.ssa valentina LAUDATI

 

Ultimi articoli

AVVISI 13 Gennaio 2022

BANDO FITTI 2021

Con Decreto Dirigenziale n. 116 del 9 dicembre 2021 è stato emanato il Bando per l’assegnazione di contributi ad integrazione del  canone di locazione per l’annualità 2021.

AVVISI 7 Gennaio 2022

AVVISO – SERVIZIO IDRICO RILEVAZIONI ANNO 2021

SCARICA QUI LA CARTOLINA Si ricorda alla cittadinanza che, considerato il particolare periodo di emergenza legato al virus Covid-19, quest’anno gli incaricati dell’Azienda del Cittadino Multiservice Srl non accederanno presso le abitazioni per la rilevazione dei consumi idrici.

ORDINANZE 4 Gennaio 2022

ORDINANZA SINDACALE N.1/2022 – SOSPENSIONE ATTIVITA’ SPORTIVA COLLETTIVA

IL SINDACO VISTI il DECRETO-LEGGE 23 luglio 2021, n.

torna all'inizio del contenuto