NEWS

11 Marzo 2021

CONSIGLIO COMUNALE, APPROVATO IL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI PER 63 MILIONI DI EURO. CAMBIO NELLA SQUADRA DI GOVERNO: SUBENTRA CAVALIERO

Si è tenuto ieri il Consiglio Comunale nel comune di Giffoni Valle Piana. Al centro del dibattito, l’approvazione del programma triennale 2021-2023 dei lavori pubblici previsti sul territorio comunale. Il piano, da ben 63 milioni di euro, è stato approvato dalla maggioranza e dai gruppi misti, con la sola astensione dell’opposizione. “Stiamo raccogliendo i frutti di un duro lavoro, dimostrandoci più forti anche del momento storico difficile che attanaglia l’Italia intera – le parole del Sindaco Antonio Giuliano -. Dopo i tanti obiettivi raggiunti nei primi quattro anni di mandato, siamo riusciti a progettare nuove opere in tempi record e a ottenere finanziamenti per appaltare le opere e garantire la crescita e lo sviluppo di questa Città come promesso in campagna elettorale”.

All’ordine del giorno, anche la surroga di Eliana Malfeo dal ruolo di assessore, seppur mantenendo la delega alle Politiche Sociali con la nomina di assessore esterno. Al suo posto, è stato nominato Vincenzo Cavaliero come consigliere comunale. Per Cavaliero, appartenente alla lista civica “Giffoni Bene Comune” che nel giugno 2016 vinse le elezioni amministrative e attuale segretario del “Circolo Angelo Russomando” del Partito Democratico, si tratta di un ritorno tra gli scanni dell’Aula Consiliare. “Accolgo con grande gioia l’ingresso in Consiglio Comunale di Vincenzo Cavaliero, energia nuova per una macchina amministrativa già oleata e pronta a raggiungere tanti nuovi traguardi”, il messaggio del Sindaco Antonio Giuliano.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto