NEWS

7 Aprile 2020

CALENDARIO SANIFICAZIONE DAL 6 AL 8 APRILE

Si avvisa la cittadinanza che da lunedì 6 aprile, dalle ore 19.00 alle ore 24.00, si procederà alla sanificazione e nebulizzazione dell’intero territorio comunale. Di seguito il calendario delle operazioni:

 

LUNEDÌ 6 APRILE

FRAZIONI SUPERIORI (CURTI, CURTICELLE, SANTA CATERINA, SAN GIOVANNI, POZZAROLO, CHIARAVALLISI, SOVVIECO, CHIEVE), ZONA ANNUNZIATA ZONA GAIA, CENTRO CITTADINO, RIONE CAMPO, VIA F. TRUFFAULT, VIA SCARPONE, VIA DE CATALDIS, VIA MANCUSI.

MARTEDÌ 7 APRILE

RIONE VIGNADONICA, FRAZIONE VASSI , ZONA MULTIMEDIA VALLEY, ZONA “FELTRINELLI”, VIA A. RUSSOMANDO, VIA S. PERTINI, VIA F. SPIRITO, VIA CELLARA, VIA V. DE CARO, VIA L.GAURICO, VIA SERRONI, VIA G. FALIVENE, VIA G. CARPINELLI, VIA S. FRANCESCO, VIA PALATUCCI, VIA ALDO MORO, VIA G.ANDRIA, VIA CENERE, VIA MURATE, VIA CORTE.

MERCOLEDÌ 8 APRILE

FRAZIONE SANTA MARIA, ZONA PIP, CONTRADA MONACI, LOC. CASTEL ROVERE, LOC. MACCHIA, LOC. SAN VITTORE, FRAZIONE ORNITO, FRAZIONE SARDONE, FRAZIONE TERRAVECCHIA, VIA PEZZOTTE, VIA S.VERACE.

 

Si chiede alla cittadinanza di chiudere porte e balconi e di non lasciare fuori dalle abitazioni animali, indumenti o cose. L’avviso verrà ripetuto ogni pomeriggio nelle zone interessate dalle volanti della Polizia Locale.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto