NEWS

5 Giugno 2019

VALORIZZI”AMO” LA CITTA’: OGGI ALLE 19.00 IL SINDACO GIULIANO INCONTRA I CITTADINI A VASSI

Valorizziamo la città”. Verrà presentato oggi alle ore 19.00 in Piazza del Popolo direttamente dal sindaco di Giffoni Valle Piana Antonio Giuliano il nuovo progetto di riqualificazione delle strade interne della frazione Vassi. Nel tardo pomeriggio, il primo cittadino incontrerà i cittadini e illustrerà il nuovo piano di restyling. Si tratta di un’importante azione di rifacimento della pavimentazione stradale, con la sostituzione dei vecchi mattoncini ormai corrosi dal tempo e considerati pericolosi per l’incolumità dei cittadini. Il sindaco Antonio Giuliano, insieme ai cittadini, darà il via ufficialmente ai lavori che nella prima fase interesseranno via Sebastiano Di Feo.

 

Questo è l’ennesimo impegno elettorale assunto e mantenuto da un’Amministrazione determinata – il pensiero del sindaco Antonio Giuliano -. La sicurezza dei cittadini è il nostro obiettivo primario. La posa in opera della nuova pavimentazione permetterà ai cittadini di potersi muovere liberamente senza nessuna preoccupazione per la propria incolumità”.

Ultimi articoli

NEWS 8 Aprile 2021

DIGITALIZZAZIONE, ONLINE LA PIATTAFORMA PER IL SUAP. IL SINDACO GIULIANO: “SNELLIRE LA BUROCRAZIA E RENDERE  PIU’ RAPIDO IL DIALOGO FRA CITTADINI E TECNICI”

Il Comune di Giffoni Valle Piana compie un nuovo passo verso la digitalizzazione dei propri servizi.

ORDINANZE 31 Marzo 2021

ORDINANZA SINDACALE N.1 DEL 31 MARZO 2021 – MISURE URGENTI PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19

Con l’Ordinanza Sindacale n.1 del 31 Marzo 2021, il Sindaco Antonio Giuliano ORDINA – per i giorni Domenica 4 aprile (Santa Pasqua) e Lunedì 5 aprile (Lunedì dell’Angelo) 2021 la chiusura al pubblico di tutte le attività commerciali, comprese quelle di generi alimentari (supermercati, macellerie, bar e similari), ad eccezione delle attività di vendita di carburante per autotrazione, di combustibile per uso domestico e per riscaldamento, delle edicole, dei tabaccai, dei fiorai, delle farmacie e delle parafarmacie; – è consentita la sola vendita per asporto e consegna a domicilio di prodotti alimentari legati alla ristorazione (ristoranti, pizzerie, paninoteche, pasticcerie, ecc.

torna all'inizio del contenuto